I 100 Messaggi sulla salute dei bambini da imparare e condividere sono dei semplici ed affidabili messaggi di educazione sanitaria rivolti ai bambini di età compresa tra gli 8 e i 14 anni che include anche i giovani adolescenti tra i 10 e i 14 anni. Riteniamo che sia particolarmente utile ed importante assicurarsi che i giovani adolescenti tra i 10 e i 14 anni siano informati, dal momento che questa fascia d’età spesso si prende cura dei bambini piccoli all’interno delle famiglie. Proprio attraverso questo aiuto è fondamentale riconoscere e lodare il lavoro che questi bambini fanno per aiutare le loro famiglie.

I 100 messaggi sono composti da 10 messaggi in ciascuno dei 10 temi chiave della salute: Malaria, diarrea, nutrizione, tosse, raffreddore e malattie, vermi intestinali, acqua e servizi igienici, vaccinazione, HIV e AIDS, e infortuni, lesioni e sviluppo della prima infanzia. Questi semplici messaggi sulla salute sono destinati a genitori ed educatori sanitari che possono adottarli con i bambini a casa, a scuola, durante le attività extra-scolastiche e nelle cliniche.

Ecco i 10 messaggi sul tema numero 5: DIARREA

  1. La diarrea è l’emissione di feci acquose che si verifica tre o più volte al giorno.
  2. La diarrea è causata da germi che vengono ingeriti attraverso cibo e bevande contaminati otoccandosi la bocca con le dita sporche o con cucchiai o tazze sporche.
  3. La perdita di acque e sali minerali (liquidi) rende il corpo debole. Se i liquidi non vengonosostituiti, La diarrea può uccidere rapidamente i bambini piccoli a causa della disidratazione.
  4. La diarrea può essere prevenuta fornendo bevande estremamente sicure come acqua potabile,acqua di cocco o acqua di riso. I neonati hanno bisogno soprattutto di latte materno.
  5. Un bambino con diarrea può avere la bocca e la lingua secche, gli occhi infossati, senza lacrime, lapelle floscia e i piedi e le mani freddi. I neonati possono anche avere un punto molle leggermenteinfossato sulla testa.
  6. I bambini che hanno più di cinque volte al giorno delle feci acquose o sanguinolenteoche cominciano a vomitare troppo DEVONO essere visitati da un operatore sanitario.
  7. SRO sta per Soluzioni di Reidratazione Orale. Potete trovare delle Soluzioni di ReidratazioneOrale in cliniche e in negozi. Diluitele correttamente con dell’acqua potabile per ottenere lamigliore bevanda per la diarrea.
  8. La maggior parte dei farmaci per la diarrea non funziona, ma le pillole di zinco fermano ladiarrea più velocemente per i bambini oltre i 6 mesi. Bevande di Soluzioni di ReidratazioneOrale devono essere somministrate.
  9. I bambini piccoli con la diarrea hanno bisogno di cibo saporito e frullato il più spesso possibileper rendere il loro corpo più forte.
  10. La diarrea può essere prevenuta con l’allattamento al seno, delle buone abitudini igieniche, levaccinazioni (soprattutto contro il rotavirus e il morbillo) e facendo in modo di preservare il cibo alsicuro.

Questi messaggi sulla salute sono stati revisionati da esperti educatori sanitari ed esperti in medicina e sono disponibili anche sul sito web della ORB health: http://www.health-orb.org

Ecco alcune idee per delle attività che i bambini possono fare per capire meglio l’argomento e condividere i messaggi con gli altri.

 

DIARREA: Cosa possono fare i bambini?

  • CREARE dei messaggi personalizzati sulla diarrea nella propria lingua usando un linguaggio familiare e comprensibile.
  • MEMORIZZARE i messaggi in modo da non dimenticarli mai!
  • CONDIVIDERE i messaggi con altri bambini e con le proprie famiglie.
  • FARE una semplicissima trappola per le mosche per tenere lontano le mosche che portano i germi sul cibo.
  • FARE un cartellone per mostrare agli altri i segnali di pericolo di diarrea.
  • PREPARARE una scenetta su quando dobbiamo chiamare l’operatore sanitario per ricevere aiuto.
  • FARE un gioco “scale e serpenti” per aiutarci a capire come fermare la diarrea.
  • CREARE kit di primo soccorso per casa e scuola con delle Soluzioni di Reidratazione Orale.
  • Fare dei GIOCHI DI RUOLO, per esempio due madri che parlano di come aiutare i loro bambini con la diarrea a stare meglio.
  • CREARE un gioco di figurine su un bambino con la diarrea per testare ciò che sappiamo sui sintomi della disidratazione.
  • GUARDARE le piante e come abbiano bisogno d’acqua per crescere, scoprire cosa succede se le piante non vengono innaffiate.
  • AIUTARE a prevenire la diarrea mantenendo puliti noi stessi e i luoghi in cui viviamo.
  • GIOCARE al gioco della stretta di mano per scoprire quanto velocemente i germi possono diffondersi.
  • CHIEDERE per quanto tempo i nostri genitori sono stati allattati al seno. Come si cura la diarrea a casa con lo zinco e le Soluzioni di Reidratazione Orale? Quali sono i campanelli d’allarme che dovrebbero portarci a richiedere l’aiuto di un operatore sanitario? Quali bevande vanno bene quando abbiamo la diarrea?Come possiamo creare dell’acqua sicura da bere utilizzando la luce del sole? Quali bevande vanno bene quando non abbiamo un Soluzioni di Reidratazione Orale? Cosa sono la dissenteria e il colera e come si diffondono?

Per informazioni più specifiche sulla realizzazione di una trappola per le mosche, sul gioco della stretta di mano o sul sole che sterilizza l’acqua o su qualsiasi altra cosa, si prega di visitare www.childrenforhealth.org o di contattare clare@childrenforhealth.org

Homepage in lingua italiana